Labotatorio di Castelnovo ne' Monti

Raccontare per immagini
Laboratorio di video storytelling

Descrizione
Pochi semplici passi per essere in grado di impostare e realizzare un progetto video: impadronirsi della modalità espressiva e saper gestire le immagini per raccontare qualcosa di sé o di quello che si ha intorno a prescindere dai mezzi tecnici a disposizione.
Lezioni teoriche e pratiche durante le quali verranno affrontati i principali aspetti per la realizzazione di video, sia dal punto di vista tecnico che contenutistico. Il laboratorio è diviso in due parti; durante la prima verranno affrontati idea, soggetto, sceneggiatura; il piano di produzione e la definizione del team di lavoro; le riprese: basi teoriche e analisi delle telecamere; montaggio: basi teoriche e panoramica sui software. Nella seconda parte si lavorerà ad un progetto video concreto: suddivisione in gruppi e attribuzione dei ruoli; sviluppo di una sceneggiatura da un'idea condivisa; strutturazione del piano di produzione; casting e location scouting; riprese; montaggio e chiusura del filmato.

 

Durata del laboratorio
10 incontri da 2 ore ciascuno, il sabato dalle 14.30 alle 16.30

 

Inizio del laboratorio
sabato 22 novembre 2014 (chiusura iscrizioni: martedì 18 novembre)

 

 

Dove
Centro Giovani, Via Don Pasquino Borghi, 5 - Castelnovo ne' Monti

 

Numero iscritti
minimo 10; massimo 20

 

Iscrizioni
Iscrizioni aperte a tutti i giovani tra i 13 e 35 anni, con precedenza ai residenti nel territorio del Comune di Castelnovo ne’ Monti, in ordine di arrivo delle iscrizioni, che dovranno pervenire all’indirizzo n.notari@comune.castelnovo-nemonti.re.it entro martedì 18 novembre 2014, unitamente al modulo d’iscrizione scaricabile qui sotto, debitamente compilato.

 

 

Info e iscrizioni
Per informazioni: tel. 329/6707298 - 0522/610276 - n.notari@comune.castelnovo-nemonti.re.it

 

 

La docente

Mirco Marmiroli
Mirco Marmiroli 30 anni – Nel 2006 si laurea a Reggio Emilia in Scienze della Comunicazione (mass media), nel 2009 conclude la laurea specialista in Cinema, televisione e produzione multimediale a Bologna. Dal 2010 diventa libero professionista nel campo della produzione video specializzandosi soprattutto nell'ambtio dei documentari. Dal 2011 organizza YesWeTen, concorso per cortometraggi di 10”. Dal 2012 al 2014 è nell’organizzazione del Festival Internazionale del cortometraggio “Yasujiro Ozu Film Festival” giunto alla sua XX edizione, come responsabile della comunicazione. Nel 2012 realizza Prospekt Lenina, documentario di 50 minuti girato in Russia, con il quale ottiene riconoscimenti in diversi festival nazionali. Nel 2013 è ad Haiti con ‘Il Sole 24 Ore’ per documentare le condizioni della popolazione terremotata e degli orfanotrofi della capitale. Nel 2014 termina Ma siamo andati avanti, un lungometraggio sulla storia delle Feste dell’Unità dal dopoguerra ad oggi e vince il PIVI (Premio italiano videoclip indipendenti) con Trasloco dei Gazebo Penguins. Attualmente sta sviluppando un progetto di reportage nei Balcani, dal titolo Ieri cadde il muro e un documentario sul quartiere Santa Croce di Reggio Emilia, Cairo è il mio nome.

 

 

Documenti
Modulo di iscrizione / download .doc

 

 

Oggetti
Flyer / download
Locandina / download